L’Eau d’Issey, nata nel 1992, ha letteralmente scosso il mondo della profumeria attraverso la sua innovazione, la purezza delle sue note e l’evidente semplicità della sua proposta. Riconoscibile fra tutte le influenze della moda è stata capace di ergersi fra le fragranze di coniche e senza tempo. Oggi però ha deciso di rinnovarsi, sbocciando in città attraverso City Blossom.
Inizialmente timidi, poi audaci, i fiori fanno da filo conduttore in questo nuovo profumo subendo una metamorfosi inesorabile come il ritmo delle stagioni e loro alternarsi. I fiori svelano la loro fragranza radiosa e i loro colori sgargianti ai cittadini. Questa volta il naso non ha dunque catturato un bouquet di fiori di campo ma i fiori di città sbocciano sui muri e riempono l’aria del loro calore, nel senso figurato e letterale della parola. Una vibrazione che permette di trasformare questi fiori sfigurati in un soffio di primavera grazie al profumiere Alberto Morillas che apre la composizione con le note di pepe rosa seguito da un tocco di limone e qualche agrume senza dimenticare una traccia di calore che strizza l’occhi ho alla mitica L’Eau d’Issey City Blossom possiede nel cuore la freschezza che si accentua grazie a un bouquet delicato di osmanto unito alla frenesia e alla magnolia. Il fondo è dominato dal legno bianco di cedro di Virginia e dalle note potenti di ambrox e di muschio bianco che danno vigore e forma. Per sottolineare tutta la poesia e la bellezza fugace di questa nuova fragranza e far non solo vedere ma anche sentire la sottile allegoria primaverile che trasmette, Issey Miyake ha invitato una giovane artista francese, mademoiselle Maurice, a realizzare un’opera temporanea ispirata alla felicità e alla poesia.

 

[youtube id=’QuY4Vt-PRvg’ width=’100%’ height=’auto’]

 

[youtube id=’z_FKqCN8peM’ width=’100%’ height=’auto’]

 

[youtube id=’0yF8M1nf5Do’ width=’100%’ height=’auto’]

 

[youtube id=’53O6y369Se8′ width=’100%’ height=’auto’]

 

[youtube id=’d9Nrix3_W0c’ width=’100%’ height=’auto’]

L’edizione limitata è in esclusiva presso Sephora: andate a scoprirla.

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati