Venezia fa innamorare, si sa. Tra i suoi gioielli, sul Canal Grande, c’é la Peggy Guggenheim Collection che raccoglie una serie di capolavori da brivido del modernismo statunitense e del futurismo italiano. É collocata a palazzo Venier dei Leoni che Peggy, nipote del celebre magnate Guggenheim, ha abitato per parecchio tempo.Che dirvi, bisogna vederla… Anche il giardino lascia a bocca aperta. La Signora accoglieva i veneziani gratuitamente una volta a settimana perché potessero ammirare la collezione; con lo stesso amore per la cultura e il piacere di condividerla da sei anni Guggenheim e Aperol Spritz aprono la Peggy Guggenheim Collection per un aperitivo speciale, davvero suggestivo. Il 20 maggio ho vissuto il primo appuntamento della stagione; si replica il 23 giugno e il 14 luglio.

L’atmosfera é incantevole: [email protected] é giovane, social, divertente e allo stesso tempo raffinato. Vi suggerisco vivamente di aderire ad una delle prossime serate; potete pregustarle dando un occhio alle condivisioni già avvenute (#happyspritz2014 #feelggodatPGC #aperolspritz).

Pe quest’anno il dj set é di Stefano Fisico, dj di Radio Italia, che anima gli appuntamenti spaziando dai remix italiani e bootleg a sperimentazioni sonore di elettronica, tech house e deep m.

Il biglietto d’accesso al museo è di 12 euro, ridotto a 5 euro con corsia d’accesso preferenziale per i possessori di Young Pass, la membership Guggenheim per gli under 26. I tickets sono acquistabili anche online, sul sito www.guggenheim-venice.it , a partire dal mercoledì precedente ciascun appuntamento.

Lo Spritz é sempre un piacere, [email protected] quello che non dimenticherete.

aperol 003 copia

aperol 088 copia

aperol 029 copia

aperol 070 copia

Articolo scritto e redatto da Mara Stragapede | Tutti i diritti sono riservati 

A proposito dell'autore

Chi ha detto che stare dietro le quinte sia noioso? Redazione è un piccolo mondo di penne e menti attive che coordinano, insieme a Laura, la programmazione per theoldnow.it Instancabili e sempre ricchi di spunti noi di Redazione ci occupiamo di comunicati stampa, flash news, aggiornamenti e coordinamento degli autori! Vi sembra poco?

Post correlati