Borse. Croce e delizia di noi donne che non ne siamo mai sature. Sono il nostro accessorio preferito, dal quale facciamo fatica a staccarci anche solo per uscire a fare due passi vicino casa. Le amiamo grandissime per il giorno e minuscole per la sera. Le vogliamo colorate, divertenti e mai banali. Ci nascondiamo dentro i nostri segreti e le cose di cui non possiamo mai fare a meno. Quando poi vengono realizzate con tessuti di qualità e linee eleganti, come si può farle passare inosservate?

 

GIANLISA THEOLDNOW (3)

 

Così, durante la settimana della moda, ecco che un altro brand cattura la mia attenzione. Si parla di Gianlisa, che deve il nome all’adorabile proprietaria ideatrice Elise Brasca: una giovane italo-francese che dopo diversi anni di esperienza con marchi importanti del mondo della moda decide di tornare in Italia e dare vita ad un suo progetto, che metta insieme il Made in Italy di qualità con il suo estro creativo, a metà fra le due nazioni

GIANLISA THEOLDNOW GIANLISA THEOLDNOW (1) GIANLISA THEOLDNOW (5) SAMSUNG CSC GIANLISA THEOLDNOW (11) GIANLISA THEOLDNOW (13)

 

Ne nasce una collezione fresca, delicata ma grintosa allo stesso tempo, proprio come lei, così solare che ascoltarla è un piacere. Nasce tutto in un piccolo atelier toscano per arrivare sino a noi, e sorprenderci con la nuova collezione primavera estate 2014 che strizza l’occhio alle nostre località italiane di villeggiatura più belle. Pellami conciati esclusivamente in Italia si mescolano a tessuti prettamente estivi come il cotone colorato che con la sua stampa a righe ci tuffa subito negli anni ’70 per uno stile raffinato a metà fra il romantico ed il rock. Non mancano le proposte per la sera, che si tingono d’oro e d’argento per un look glamour anche dopo il tramonto

A questo punto non resta che prepararsi per costeggiare la costa italiana di Capri, Positano ed i dintorni a borso di una lambretta con una Gianlisa sotto braccio!

Laura

 

GIANLISA THEOLDNOW (15) GIANLISA THEOLDNOW (8) GIANLISA THEOLDNOW (9) GIANLISA THEOLDNOW (12)

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati