聽L’invito all’evento toccava due dei miei punti deboli: le terme e la frutta. Un mix accattivante che mi ha portato alle terme di porta Romana in un luned矛 sera qualsiasi senza nessuna esitazione

All’arrivo, indossate le infradito fornite dal centro, e spogliata di borsa e giaccone pesante sono stata accolta da quella sensazione di wellness che poche cose della vita ti sanno regalare

Nella sala centrale mi attendeva un incontro con il benessere a tutto tondo, quello pulito che ricorda l’atmosfera di casa, del sapore delle cose di una volta. Creme e succhi erano disposti in bellavista tutti per noi: pronti per essere provati ed assaporati. Il marchio Onlyou, sul mercato da meno di un anno, e nei supermercati della grande distribuzione (coop, esselunga..) da pochi mesi, si presenta cos矛: nella sua semplicit脿

La filosofia 猫 talmente basilare da sembrare banale, ma il raggiungere lo scopo desiderato 茅 l’impresa ardua: inventare un nuovo stile di mangiar frutta, con tutta la salute e la freschezza di spremute e creme non pastorizzate, ma trattate con l’innovativa ed esclusiva tecnologia ad alta pressione Feelpure (*). Vengono mantenute, in questo modo, perfettamente intatte le preziose sostanze contenute nella frutta, le vitamine, l’apporto nutrizionale e le caratteristiche organolettiche di partenza

La bont脿 e la salute diventano a portata di mano grazie a formati piccoli, pratici e facilmente conservabili nel frigorifero, con durata di gran lunga superiore alla frutta fresca d’origine. La gamma di prodotti si divide in succhi e creme in queste varianti:

Succhi

– spremuta di arancia, banana e mango

– spremuta di arancia, banana e fragola

– spremuta di arancia e fragola

– spremuta di arancia rossa

– spremuta di mela e kiwi

– spremuta di arancia

– spremuta di pompelmo rosa (la mia preferita!!!!!)

– spremuta di ananas

Creme di frutta

– mela&kiwi

– fragola&fragola

– pesca&mela

– mela&lampone (da provare!!!!!)

– fragola&mirtillo&lampone

 

(*) La tecnologia Feelpure permette di ottenere svariati vantaggi, fra i quali: vantaggi microbiologici (il trattamento permette una riduzione dei microrganismi presenti rispetto alla pastorizzazione classica), vantaggi nutrizonali (si conserva un livello ottimale di antiossidanti naturali e di valori nutrizionali mantenendo intatte le propriet脿 preventive o curative della frutta) e vantaggi sensoriali ( l’alta pressione, a differenza dei trattamenti termici, non danneggia le propriet脿 sensoriali dei frutti, garantendone gusti&aromi simili al prodotto fresco)