Voglia di coccole profumate? Ecco i prodotti che fanno per voi, dei quali, ammetto di essermi appena innamorata! Prendete la delicata e femminile fragranza Coco Mademoiselle e declinatela al di là del classico Eau de Parfum. Lasciatevi avvolgere dalla sua sensualità in un rituale da bagno da mille ed una notte

Coco Mademoiselle, per chi ancora non lo conoscesse (ndr. ma esiste davvero chi non lo conosco ancora? non credo) è una fragranza sensuale e raffinatissima che coniuga nelle sue note audacia ed eleganza. Jacques Polge l’ha immaginata evanescente e luminosa ed ha creato un profumo “Orientale Fresco” sottile alchimia tra freschezza e sensualità. Nel 2014, Chanel decide di completare la gamma regalandoci un piacere che va al di là di quello già conosciuto, attraverso due nuovi prodotti in edizione limitata

Primo fra i due ecco Le Gommage Doux Pour Le Corps (prezzo consigliato al pubblico euro 70 per la confezione da 150 ml) che si presenta in un elegante vaso di vetro bianco al cui interno si cela con la sua consistenza cremosa arrichita da delicate microsfere esfolianti. La sua texture sensoriale ridefinisce l’idea di esfoliazione e può essere applicata o sulla pelle umida oppure sulla pelle asciutta per una azione più intensa. Dopo l’applicazione la pelle risulta incredibilmente morbida e setosa, finemente profumata, una delizia al tatto.

 

COCO Mademoiselle THEOLDNOW (8)

COCO Mademoiselle THEOLDNOW (10)

 

 

Subito a seguire il secondo prodotto in edizione limitata proposta da Chanel, La Mousse De Parfum pour Le Bain (prezzo consigliato al pubblico euro 90 per la confezione da 400 ml) che con il suo formato deluxe invita a rigenerarsi in un momento di eslatazione dei sensi. A contatto con l’acqua la sua texture fluida si trasforma in una schiuma soffice e generosa, delicatamente profumata, assolutamente da provare

COCO Mademoiselle THEOLDNOW (5)

COCO Mademoiselle THEOLDNOW (11)

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati