Eccovi un antipasto superlativo. Esagerate in croccantezza, bontà e calorie ( …non voglio dirvi bugie…), queste bruschette sono uno stuzzicone  proprio delizioso, da servire  tiepide aprendo le danze di una cenetta  primaverile  o fumanti  nelle giornate fredde.
Un  grande classico quando mi invitano ad una grigliata e costantemente pronte in dosi industriali per le mie cene natalizie.
Rapide rapide da preparare, le bruschette esagerate si realizzano  con 3 ingredienti soltanto, 8 euro per deliziare 4 ospiti e soli 15  minuti per servirle in tavola

 

 

INGREDIENTI

200 gr di salsiccia di suino
200 gr di crescenza o di stracchino
4 grosse fette di pane  tipo pugliese  – anche quello confezionato, già a tagliato a fette, va benone.
Vi suggerisco il  Pan Bruschelle della Morato che è ottimo per ogni tipo di bruschette

PREPARAZIONE

Accendete il forno a 200°. In una ciotola mescolate la crescenza con la salsiccia privata del budello.
Se aveste più ospiti a cena, aumentate formaggio e carne ricordando che i due quantitativi devono essere uguali. É l’unica accortezza di questa ricetta.
Tagliate in due le fette di pane e ricopritele con un abbondante strato del composto ottenuto.
A forno ben caldo appoggiate il pane  su una teglia rivestita di carta da forno. Dieci minuti di cottura e le bruschette saranno ben dorate e pronte da gustare. La salsiccia, originariamente nei toni del rosa, risulterà marroncina, avvolta da un profumo che difficilmente dimenticherete…

Articolo scritto e redatto da Mara Stragapede | Tutti i diritti sono riservati 

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati