Giorgio Armani presenta la quinta edizione della mostra ACQUA by Giorgio Armani, l’evento annuale dedicato al tema dell’acqua nel mondo della fotografia:聽ACQUA #5

Partner ufficiale di Paris Photo a partire dal 2011, Giorgio Armani presenta oggi聽ACQUA #5 che esplora il concetto del limite nella rappresentazione dell’acqua. Limite costituito dalla superficie, al tempo stesso impenetrabile in continuo movimento come nell’opera di Debra Bloomfield, dove l’acqua svolge la funzione limitante di una seconda pelle, come illustrato da Joel Meyerovitz, l’acqua agitata fino al suo limite estremo nell’opera di Trent Parke oppure i limiti della terra nel cielo nebuloso di Facundo de Zuviria

ACQUA #5 che anche in degli interrogativi sui limiti fotografici della rappresentazione dell’elemento stesso, che vengono presi in esame nelle opere fotografiche e scultoree di Graciela Sacco e nelle sperimentazioni su carta fotografica di Alison Rossiter. Tutto ci貌 concorre a celebrare ancora di pi霉 l’acqua, da sempre presente nel lavoro di Giorgio Armani, che dal 2009 diventata anche un impegno sociale e personale per lo stilista che ha avviato la campagna di beneficenza “Acqua for Life” allo scopo di fornire acqua potabile alle comunit脿 bisognose. L’ultima campagna messa in atto ha permesso di raccogliere milioni di litri di acqua potabile a sostegno dell’organizzazione Green Cross Internation e le sue iniziative in diversi paesi del mondo.

La mostra聽ACQUA #5 si svolge a Parigi al primo piano del Grand Palais, all’interno del Salon d’Honneur, e le opere d’arte in esposizione sono quelle selezionate direttamente da Giorgio Armani dalle gallerie Paris Photo 2014, che presentano artisti del calibro di Debra Bloomfield, Graciela Sacco, Facundo de Zuviria, RongRong&inri, Joann Verburg, Trent Parke, Alison Rossiter e Joel Meyerovitz

Koch_Bloomfield

Debra Bloomfield
Wilderness #02082-8-07, 2007
Gentile concessione della Robert Koch Gallery, San Francisco