E’ iniziato così il mio ultimo weekend fuori porta, un po’ per caso un po’ per fortuna, un mix perfetto fra lavoro e relax

Sono partita per il Parco del Mincio venerdì sera dopo il lavoro, e nonostante lo sciopero dei mezzi pubblici a Milano ed il traffico abituale del venerdì sera, sono giunta a destinazione: Tesoro Living Resort  (in condizioni non avverse si necessitano due ore scarse in auto, io ne ho impiegate quasi tre).

La sera del venerdì ha visto una splendida (e buonissima) cena presso il resort, consumata su tavolini all’aperto, contornati da una colonna sonora fatta solo dalle cicale, uniche padrone del luogo

La mattina del sabato una colazione a base di frutta fresca, baci di dama, brioche e fiori appena colti ci ha dato il buon giorno colmando la sensazione di freddo e buio che un’acquazzone  decisamente estivo e per fortuna passeggero ci aveva preparato insieme alla sveglia

 ho lasciato la tecnologia perfettamente integrata nella natura e mi sono diretta verso Mantova, dove ho avuto modo di scattare alcune fotografie, di cui vi parlerò in seguito

Per le 15.30 ero nuovamente presso il resort.. perchè? Perchè alle 16.00 ho iniziato un percorso benessere presso la Spa del centro, di quelli che ti rimettono al mondo. Terme, doccia emozionale con catino di acqua fredda da tirarsi addosso a piacere, cromoterapia e massaggio su lettino ad acqua

Cosa volere più di così?

Semplice: una piscina con idromassaggio per rilassarsi e nuotare perdendo la concezione del tempo

Dopo piscina, terme e rigenerazione totale ovviamente non si poteva che rimanere all’interno del resort per la cena, di cui vi menziono solo alcune portare come le linguine con astice e filetto alle erbe

Purtroppo il weekend è volto al termine rapidamente, e domenica mattina sono ripartita direzione Milano, con l’odore dei fiori e del verde ancora addosso, e con la promessa di tornare anche solo per un weekend, per rigenerare corpo e mente lontano dalla città

 

 

Immagini scattate tramite Iphone3, postproduzione App Instagram by Laura Renieri

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati