Nella cornice del White House di corso Magenta, a Milano, si è svolta lunedì la presentazione estiva di Samsung che ha voluto porre l’attenzione sulla tecnologia applicata al benessere fisico ed al fitness. In un momento in cui la prova costume è ormai alle porte, il brand ci propone una coppia di strumenti tecnologici che davvero può aiutarci a rimanere in forma: Samsung Galaxy S5 e del Samsung Gear Fit.

Secondo una ricerca* condotta da Samsung su un campione di circa 1.000 europei, il raggiungimento di una buona forma fisica è visto come un traguardo importante per almeno il 60% degli intervistati. Tuttavia soltanto la metà di loro (38%) riesce a raggiungere i propri obiettivi, indicando tra le cause principali il poco tempo e la vita frenetica che conducono. “Per questo con i nostri dispositivi vogliamo essere vicini alle persone e dare loro la possibilità di avere a disposizione un programma personalizzato da poter seguire in tutti i momenti della giornata” spiega Luca Danovaro – Corporate Marketing Director di Samsung Electronics Italia

Testimonial d’eccezione, Fiammetta Cicogna nota ormai per la sua vita all’insegna del “wild naturalistico” e la sua attenzione verso il fitness applicato alle escursioni che ci spiega come sia importante nella sua (e nella nostra) vita la pratica di attività fisica. Un regolare esercizio tonifica il fisico e scarica lo stress, migliorando il tono muscolare e contribuendo al benessere olistico. Galaxy S5 è il primo smartphone che offre un concreto aiuto per prendersi cura di sé grazie a strumenti come S Health 3.0, il personal trainer che monitora la forma fisica attraverso contapassi, consigli per una dieta mirata, un programma di esercizi personalizzato e monitoraggio dei battiti cardiaci sia in situazioni di sforzo che a riposo. Grazie allo speciale sensore infatti si può misurare in pochi istanti la frequenza cardiaca semplicemente appoggiando il dito sulla parte posteriore del Galaxy S5, provare per credere!

 Samsung Galaxy S5_blue

 

*Kandance International, Health and Wellbeing Insight for European Markets. Studio condotto su un campione di 920 intervistati in UK, Francia e Germania

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati