OVS Industry e la sua nuova collezione PE 2012 mi ha lasciata davvero stupita. Non che mi aspettassi in realtà molto meno, ma la varietà cromatica, di tessuti e di modelli ha superato di gran lunga le mie aspettative

 Ci sono vestiti da sera, da giorno, svolazzanti e seriosi. Ottimi per ogni occasione, dall’evento glamour alla cena con le amiche. Ricamazioni, pizzi e volant, colori sobri ed accesi, per un pubblico vasto e sempre più esigente. Più di 500 negozi, fra Italia ed estero, infatti, non significa solo capillarità sul territorio e vasta distribuzione, ma anche esigenze del cliente diverse, e proprio su questo punto si lavora per poter offrire al mercato soluzioni differenti, per le clienti che entreranno negli store a primavera

La collezione primavera estate pronta per il prossimo anno, offre capi ed accessori per uomo, donna e bambino. OVS industry ha selezionato e sviluppato i suoi prodotti con un attento controllo della qualità e dello stile per offrire un’ampia scelta di collezioni che soddisfino tutte le esigenze dei clienti: dall’intimo agli abiti formali, dagli accessori ad una linea di calzature ed alla profumeria Shaka

 

Stampe, colori e tessuti decisamente sportivi sono stati pensati per l’uomo, che non è solo casa&lavoro (anche se la selezione di abiti per l’ufficio non è affatto male!!) ma anche tempo libero, svago ed adora indossare anche un abbigliamento più casual per una domenica di relax o per un friday casual lavorativo

 

Anche gli accessori rispecchiano la voglia di colore e di quella bella sensazione di caldo che ci aspetta fra qualche mese! Cappelli, borse, pashmine di ogni forma e dimensione! Tessuti leggeri che potranno essere al nostro fianco per molti mesi per arrivare fino alle vacanze estive che siano in città o al mare

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati