Il bianco e nero sono i colori che più associo a Gabrielle Chanel. L’epoca in cui viveva, il potere che dava a questi colori, il modo in cui apparivano nella sua vita. Era circondata dal bianco dal nero, negli arredi, nell’architettura di Parigi, anche nel simbolismo della sua vita.

Così spiega Lucia Pica, Global Creative Make Up and Colour Designer della Maison, introducendo la nuova collezione make-up autunno inverno 2019 NOIR ET BLANC.

NOIR ET BLANC costituiscono gli assoluti di Gabriele Chanel, che li ha resi iconici e senza tempo, firma intramontabile della maison Chanel. L’amore per questi due colori nasce in sintonia con l’ambiente architettonico culturale modernista di Parigi, che viene osservato da Mademoiselle che vede il bianco e nero come riflesso della sua epoca. L’ebano e l’avorio degli interni in stile antico, le linee grafiche delineate in stile moderne, le immagini fotografiche e cinematografiche stilizzate che caratterizzano quel periodo etc.. 

È proprio ispirandosi a queste immagini che Lucia Pica si è avvicinata a questi colori, così grafici ed unici per Chanel, celebrandoli e umanizzandoli, rendendoli letteralmente vivi nostri occhi. Lucia considera infatti questi colori come parte di un manifesto di modernità della bellezza, per le donne di oggi per questa ragione ha dato vita alla collezione NOIR ET BLANC Chanel AI 2019. La luce viene catturata e riflessa da un sottile velo di Le Gel Pailletè, setoso e scintillante. La pelle del viso e del décolleté, risulta luminosa e diffonde un universo di riflessi inebrianti come la luce al tramonto. Basta alleggerirne la consistenza per ottenere un risultato più delicato, perfetto per illuminare il viso ogni giorno. 

Gli occhi, nella collezione NOIR ET BLANC Chanel, diventano cinematografici e d’impatto: veri protagonisti della collezione. Con Stylo Yeux Waterproof il bianco e nero sono più definiti ed intesi che mai. Il Blanc Graphique un bianco, fresco e luminoso, si contrappone al classico Noir Intense, un nero profondo e penetrante. Le palette di ombretti Les 4 Ombres si reinventano per questa stagione con pigmenti più ricchi e meravigliosamente luminosi. Nella palette Noir Supreme, ritornano i marroni profondi e complementari delle prime foto in bianco e nero, con i toni vellutati, caldi e seducenti. La palette Modern Glamour, svela invece toni più scintillanti e richiama le contrapposizioni delle stampe fotografiche in bianco e nero, dove bianchi freddi e grigi satinati contrastano con un intenso nero opaco.

Le labbra mescolano momenti di leggerezza con  un tono scintillante attraverso un colore notturno evocativo, naturale eppure soprannaturale che mostra un universo di sfumature intermedie viste con occhi nuovi. Rouge Coco Gloss Laque Noire, un profondo ciliegia che conferisce alle labbra una lucentezza ricca e intensa. Crystal Clear è la sua controparte, leggermente brillante e seducente. Rouge Allure Liquide Powder risulta leggermente sfumato e opaco. Bois de Nuit è un delicato e caldo rosa antico, mentre Timeless è un beige caramello chiaro. Rouge Allure Velvet Extreme estende l’idea di un giardino notturno con Rose Nocturne, un bocciolo di rosa profondo e mat. Mentre Rouge Obscur è un profondo e intenso bordeaux, che colora le labbra, come un buon vino rosso.

Si chiude così la collezione NOIR ET BLANC Chanel AI 2019 ideata e pensata da Lucia Pica per esplorare e reinterpretare il bianco, il nero e i non colori simbolo della maison Chanel, per una collezione make-up stilizzata e sontuosa, pensata per le donne che desiderano la bellezza assoluta

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata