Sulla scia del successo di Sandero, Dacia rinnova e arricchisce ulteriormente la sua gamma con il lancio della versione Stepway anche su Lodgy e Dokker, così da completare l’offerta sul segmento dei crossover. Quale modo migliore per festeggiare i suoi primi 10 anni di successo in Europa, dove ha realizzato volumi e quote di mercato record in quasi tutti i Paesi ?

Dacia_62481_it_it

Le nuove versioni Lodgy e Dokker Stepway si caratterizzano per degli elementi specifici di design esterno, che a colpo d’occhio le rendono riconoscibili dal resto della gamma. Si tratta, nello specifico, dello stripping laterale “Stepway”, del paraurti anteriore (e posteriore per Lodgy) in tinta carrozzeria, dello SKI anteriore e posteriore in cromo satinato, dei profili dei fari fendinebbia con mascherine in cromo satinato, del passaruota e della modanatura laterale e inferiore della scocca in colore nero, delle finiture in tinta dark metal per le barre del tetto e per i retrovisori esterni, e dei cerchi in lega da 16 pollici. Anche gli interni si contraddistinguono per dettagli e personalizzazioni specifiche, in particolare sono dotati di sellerie con ricami e impunture blu. Dello stesso colore sono le finiture delle bocchette di ventilazione e del frontalino centrale, che ben contrastano con l’armonia interna “Carbone”.

Lodgy e Dokker Stepway presentano motorizzazioni efficienti e performanti. La prima, in particolare, è disponibile in versione benzina con il TCe 115 cv, abbinato a una trasmissione manuale a 5 rapporti (14.900 euro la 5 posti e 15.400 euro la 7). La versione diesel con una motorizzazione 1.5 dCi da 110 cavalli (15.800 euro la 5 posti e 16.300 la 7) propone, invece, un consumo tra i più bassi del segmento: 4,4 l/100Km1 (116 g di CO2). Anche la Dokker comprende una motorizzazione benzina (a un prezzo di 14.800 euro) e una diesel (a un costo di 15.200 euro): nel primo caso propone il propulsore TCe 115, nel secondo è disponibile con un motore 1.5 dCi da 90 cavalli.

Disponibili da febbraio, Lodgy e Dokker Stepway sono acquistabili in cinque colori differenti: la tinta metallizzata Blu Azzurite, esclusiva per la versione Stepway, tre tinte metallizzate (Grigio Platino, Grigio Cometa e Nero Nacré) e la tinta opaca Bianco Ghiaccio. I due modelli, inoltre, offrono numerosi equipaggiamenti di serie, tra cui il sistema di navigazione multimediale touch screen MEDIA NAV, il climatizzatore manuale, il cruise control, i vetri elettrici anteriori e posteriori e il volante in cuoio

Dacia_62492_it_it

Dacia_62489_it_it

Articolo scritto e redatto da lingegnere | Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati