Apre a Milano il nuovo showroom in via Borgogna 8 firmato da Driade. Il progetto, interamente realizzato da David Chipperfield Architects, rappresenta la prima espressione del lavoro congiunto fra l’azienda eD il nuovo Art Director. L’intento, attraverso questo spazio espositivo, era l’espressione più alta dell’identità di Driade, creando non solo un negozio, ma una vera e propria galleria espositiva. Era fondamentale, ci ricorda Stefano Core, amministratore delegato Driade, avere uno spazio che rappresentasse il brand e questo è solo il primo passo di un percorso che l’azienda ha deciso di intraprendere.

Si tratta di uno spazio aperto e luminoso, dove i prodotti dialogano fra di loro, in un alternarsi fra pezzi iconici e ultime novità. L’architettura risulta rigorosa ma, al tempo stesso, armonica, perfetta come cornice per la collezione che, attraverso una selezione di prodotti, riesce a riassumere l’ampiezza e la versatilità della gamma. Il nuovo punto vendita esprime l’essenza del mondo Driade: una visione a 360° sul mondo dell’abitare capace di coniugare poesia e rigore e di tradurli in un prodotto senza tempo, elegante, eclettico, stravagante e gioioso.

Decisamente da visitare di persona

 

pic 02

pic 05

pic 02

pic 04

Photo by SANTI CALECA & ENZA TAMBORRA

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati