È un sorriso di commozione quando si prendono per mano.

È una risata quando le trovi addormentate nella stessa posizione.

È un continuo dualismo fra due visi uguali che si muovono in maniera completamente differente.

È una felicità doppia ogni volta che allungano la mano e ti toccano il viso, cercano un angolo della gonna, una ciocca di capelli.

È una continua scoperta di quanto l’amore può arrivare in modo diverso ma con la stessa intensità.











A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati