Si dice che quando si è sani dentro si è belli fuori. E non c’è nulla di più vero. La cosa sorprendente però è che questa “regola” non vale solo per noi, ma anche per i nostri animali. Margot ne è la prova

 

Non la trovate più bella rispetto all’inizio? Ok,  su di me ha l’effetto di cuore di mamma, ma in realtà ci sono stati dei cambiamenti riscontrabili in maniera oggettiva: è più socievole, allegra e giocherellona. Ma il cambiamento non è stato solo sull’umore

Ha gli occhietti più vispi ed il pelo decisamente più morbido e lucido

Le tre settimane sono ufficialmente terminate ma i piccoli grandi mutamenti che ho potuto riscontrare mi hanno fatto riflettere con attenzione sull’alimentazione e sull’importanza che questa possiede su umore, aspetto esteriore e stato di salute in generale

 

 

I nostri animali fanno parte delle nostre vite, delle nostre case e ricoprono un ruolo importante nella nostra vita. Dimostrarglielo tramite i gesti, le coccole, le attenzioni che gli dedichiamo è fondamentale perchè loro, come noi, hanno bisogno di sentirsi amati e protetti. Ma il nostro compito non finisce qui: dobbiamo mantenere puliti i loro spazi, sempre fresca l’acqua nella ciotola e sano il cibo che gli diamo, perchè è alla base della loro salute

Un ringraziamento a Purina è doveroso: ci siamo divertite, abbiamo sperimentato e siamo state bene. E vi confesso che difficilmente torneremo ai croccantini di prima 🙂

Laura&Margot

 

Se volete leggere “le tappe” precedenti le potete trovare così: L’inizio, 1^ week e 2^ week #PurinaONEPetDiary. Per curiosare le immagini cliccate QUI

Potete seguirci anche su:

Pinterest 

Instagram 

 Facebook

Twitter

Bloglovin

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati