Dopo averla scelta e sistemata negli spazi e nei colori, la casa finalmente diventa il nostro regno. Ma la personalizzazione non si conclude con questo momento, bensì inizia proprio con l’ingresso, il trasloco, la decisione di mobili e ingombri. La fantasia prende corpo e si fa tessuti e nuance, pezzi di arredo di famiglia che si mescolano con elementi di design, luci e ombre che prendono corpo nella quotidianità.

Questo è forse il momento più bello dell’entrare in una casa e uno degli aspetti più interessanti a mio parere di questa fase è che può ripetersi più volte nel tempo, in base alle stagioni, al nostro umore e ai diversi capitoli della nostra vita. E’ così che, dopo circa un anno di vita nella nostra casa dei sogni, io e Alessandro abbiamo deciso di personalizzare il nostro ambiente più intimo, la camera da letto.

Al nostro ingresso infatti avevamo deciso per muri puliti da chiodi e mensole, per poter iniziare a vivere questo nostro spazio con calma e decidere in seguito. Così, quando Desenio, noto sito di vendita online di foto artistiche, mi ha contatta per propormi di collaborare abbiamo visto l’occasione per rendere ancora più unico questo luogo così privato.

Eccovi quindi il risultato della nostra scelta. Ad aiutarci nella decisione,  la pratica opzione presente sul sito Desenio che permette di creare una perfetta galleria di immagini, scegliendo il soggetto, le stampe, le cornici e la loro disposizione. In questo modo si ha subito un colpo d’occhio preciso della resa delle stampe online selezionate e la combinazione di esse risulta più semplice ed efficace.

Schermata 2018-05-29 alle 19.45.38

Schermata 2018-05-29 alle 19.46.21

Schermata 2018-05-29 alle 19.55.47

Schermata 2018-05-29 alle 19.57.03

Di seguito vi lascio l’elenco delle nostre scelte:

desenio24
desenio30
desenio23
desenio25
desenio22
desenio26

desenio

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati