L鈥橢CONYL Regeneration System – quell鈥檌nnovativo processo per la trasformazione dei rifiuti pre e post consumo in filo di nylon rigenerato, avviato nel 2011 dal Gruppo Aquafil – diventa un videogioco. Si tratta di Nylla, una tartaruga che attraverso un processo suddiviso in vari step tenta di recuperare e rigenerare i rifiuti in nuovi prodotti tessili, cos矛 da dare vita a un pianeta pi霉 pulito. Il videogioco – disponibile gratuitamente su Apple Store – si presenta come 鈥渦na chiave efficace per entrare in contatto con le nuove generazioni e renderle partecipi in modo divertente in questo processo di riciclo dei rifiuti e in quella che sar脿 la grande sfida del futuro鈥, spiega Maria Giovanna Sandrini, Corporate e Brand manager di Aquafil.

La tartaruga Nylla dovr脿 affrontare un percorso di sei step: il mondo marino, il mondo ufficio, la separazione dei rifiuti, la depolimerizzazione, la polimerizzazione e la trasformazione. Alla fine, si otterr脿 un punteggio conclusivo e verr脿 creata un鈥檃nimazione di quei prodotti derivati dai propri sforzi di rendere il mondo pi霉 pulito. Tutto ci貌 per la contentezza della tartarughina e del giocatore assieme al quale si sar脿 resa protagonista di questa miracolosa trasformazione.

Pi霉 specificatamente, nella fase 鈥渕ondo marino鈥 la tartarughina Nylla dovr脿 recuperare le reti da pesca abbandonate ed evitare le tante insidie che le si presenteranno, liberando i propri cuccioli e facendosi aiutare dai subacquei. Nel 鈥渕ondo ufficio鈥, invece, dovr脿 radere la moquette degli uffici con uno speciale tosaerba per tappeti, evitando gli oggetti che incontrer脿 durante il percorso e facendo attenzione a non perdere le batterie che servono ad alimentare il suo apparecchio. Superati i primi due step, cio猫 recuperati reti da pesca e moquette, ecco che nella terza fase il giocatore dovr脿 dividere i rifiuti correttamente.

Dal quarto step in poi, Nylla entrer脿 nel cuore di quel processo che porter脿 alla trasformazione dei rifiuti raccolti in nuovi prodotti tessili. Dapprima affronter脿 la 鈥渄epolimerizzazione鈥: in questa fase la sfida sar脿 tenere alta la temperatura del calderone dove i rifiuti sono trasformati in materia prime, e ci貌 sar脿 possibile ripetendo correttamente la sequenza sonora. Poi si passer脿 alla 鈥減olimerizzazione鈥, durante la quale – con solo dei gesti svelti – si otterranno gli spaghetti da cui si ricaveranno i polimeri che poi andranno a produrre il filo. Infine, la 鈥渢rasformazione鈥 e la creazione da parte del giocatore di bobine di filo, seguendo il percorso e unendo i giusti colori.

Disponibile nell’Apple Store: download gratuito.

Play

IMG_0060

IMG_0020

IMG_0043

 

A proposito dell'autore

Chi ha detto che stare dietro le quinte sia noioso? Redazione 猫 un piccolo mondo di penne e menti attive che coordinano, insieme a Laura, la programmazione per theoldnow.it Instancabili e sempre ricchi di spunti noi di Redazione ci occupiamo di comunicati stampa, flash news, aggiornamenti e coordinamento degli autori! Vi sembra poco?

Post correlati